Sangalli

Abbiamo portato a termine un operazione sindacale importante,piccolezze,partendo da un 'RSA,non RSU,ma proprio una rappresentanza diretta dei Lavoratori abbiamo ottenuto tutta la nostra piattaforma rivendicativa....successo dei Lavoratori,per averci sostenuto e...

Read more

UNITA' Con la lotta dei lavoratori Fran…

Usi propone e si sta già attivando, per costruire iniziativa e presidio sit in il 14 giugno (in concomitanza con altro sciopero generale e manifestazione in Francia) in una piazza...

Read more

L’USI CHIAMA TUTTI/E DI NUOVO ALLA LOTTA…

Il 6 maggio ancora in mobilitazione, con un corteo che, come lo sciopero e la manifestazione dell’8 MARZO, acquista una particolare importanza, perché collega le lotte di resistenza che TUTTO...

Read more

UN ATTO VERGOGNOSO A FIRMA MARCELLO DE V…

L'USI Unione Sindacale Italiana esprime la piena solidarietà nei confronti di quei cittadini che hanno ricevuto un provvedimento di “esclusione dall'Aula Giulio Cesare” a firma del Presidente dell'Assemblea Capitolina Marcello...

Read more

RESOCONTO INCONTRO 28NOV2016 C.C.P. PERS…

La mattina di lunedì 28 novembre 2016 si è tenuto in Campidoglio, alla sala del Carroccio, l'incontro tra la Commissione consiliare per le Risorse Umane/Personale e tutte le OO.SS. di...

Read more

MANIFESTAZIONI 30 giugno Bari-San Ferdin…

Ieri 30 giugno le strade di Bari e di San Ferdinando si sono riempite ancora una volta di lavoratori e lavoratrici delle campagne,sostenuti da altri lavoratori e solidali, per chiedere...

Read more
More from this category

NO!! RENZI GRAZIE
L’Unione Sindacale Italiana per un chiaro NO (sociale)
ALLA MODIFICA PEGGIORATIVA DELLA COSTITUZIONE ITALIANA.
Il 4 dicembre vai a votare e vota NO
al referendum costituzionale voluto da renzi
La Costituzione è nostra e non si tocca
DICIAMO NO: alla “controriforma” della Costituzione, voluta dal governo Renzi, da confindustria, dalle banche e dall’unione europea (che pretendono maggiore mano libera per portare avanti i loro progetti e la difesa dei “loro” interessi”, che non coincidono con gli interessi delle classi lavoratrici e dei settori disagiati e sfiancati dalla crisi);

Pubblicato in Società
cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online