SE VINCE IL NO SI TORNA INDIETRO DI 30 A…

SE VINCE IL NO SI TORNA INDIETRO DI 30 ANNI, SOSTENGONO RENZI E I SUOI...Magari! I sostenitori della controriforma della Costituzione affermano che se vincesse il NO il paese tornerebbe indietro...

Read more

LE FERIE SONO UN DIRITTO COSTITUZIONALE …

Continua l’intervento della segreteria e delle strutture territoriali di USI Commercio Turismo e Servizi, in sigla USI C.T.&S., anche a Bologna, in una realtà divenuta più difficile nel sistema degli...

Read more

CHI NON HA MEMORIA...NON HA FUTURO

CHI NON HA MEMORIA...NON HA FUTURO: in occasione della giornata della memoria (27 gennaio)TRA PORRAJMOS E POGROM. Dallo sterminio nazista alle persecuzioni di oggi, i Rom, un popolodi capri espiatoriINVITO...

Read more

Il fronte del No alle deleghe scende in …

Mentre la discussione politica all’interno del PD si infiamma, il fronte del No alle deleghe della legge 107/2015 è sempre più consistente e interno anche allo stesso PD.Dopo il tavolo...

Read more

RAPPRESENTANTE DEL LAVORO, CHI L,HA VIST…

Da più di un anno (Ottobre 2015) è subentrata nell’appalto la Coop. Sociale Formula Sociale, aderente a CNS. Ad oggi, anche a seguito dei corsi relativi proprio alla salute e...

Read more

COMUNICATO SCIOPERO ROMA MULTISERVIZI DE…

Oggi, all’interno della manifestazione con presidio in via Molise davanti al Ministero “per lo Sviluppo Economico” (MISE) organizzata da SGB,  CUB, SICOBAS, con la successiva presenza dei movimenti per il...

Read more
More from this category

Presentazione del libro:
IL RAZZISMO FASCISTA
Trieste, 18 settembre 1938
a cura di Claudio Cossu e Claudio Venza(Collana KAPPA VU STORIA, 2014)

TRICESIMO (UD)
sabato 28 gennaio, ore 18.00
Sala Consiliare del Comune
Lo scopo del presente libro è di far capire di più il fenomeno storico del razzismo fascista. In particolare ai giovani, ai quali poco o nulla è stato raccontato di tale problema che rivela l’essenza della dittatura di Mussolini. L’intento è quindi di tipo seriamente divulgativo.

Pubblicato in Cutura

CHI NON HA MEMORIA...NON HA FUTURO: in occasione della giornata della memoria (27 gennaio)
TRA PORRAJMOS E POGROM. Dallo sterminio nazista alle persecuzioni di oggi, i Rom, un popolo
di capri espiatori
INVITO A PARTECIPARE A INIZIATIVA CULTURALE CON DIBATTITO, IL 28 GENNAIO 2017 ORE 18
VIA OSTUNI 9 PIANO RIALZATO  -Camera del Lavoro Autorganizzata Roma sud Est
Una iniziativa con dibattito non solo sulla "memoria storica", ma anche sull'attualità, poichè le pratiche
di inclusione sociale, al di là dei proclami delle amministrazioni pubbliche, sono ben lontante dal diventare
un fattore costruttivo e positivo, nel rispetto delle culture e delle differenze.

Pubblicato in Cutura
cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online