LE FERIE SONO UN DIRITTO COSTITUZIONALE …

Continua l’intervento della segreteria e delle strutture territoriali di USI Commercio Turismo e Servizi, in sigla USI C.T.&S., anche a Bologna, in una realtà divenuta più difficile nel sistema degli...

Read more

NESSUNO SPAZIO A PADRONI E FASCISTI!

Dal 1970 la sede del Comitato di Quartiere Alberone è un luogo aperto alla città che si autorganizza, che lotta per i propri bisogni, che costruisce spazi di solidarietà e...

Read more

No alla svendita dei servizi di assisten…

SOSTENIAMO LE RAGIONI DI LAVORATRICI, LAVORATORI, autorganizzati con Slai Cobas per il sindacato di classe E FAMILIARI degli UTENTI Stamattina forte protesta degli Assistenti igienico-personale organizzati nello Slai Cobas per il...

Read more

NON AVETE SCUSE!

È arrivato il momento, di scendere in piazza in massa. Il 27 e 28 Aprile ci sarà il consiglio comunale che discuterà gli indirizzi per la messa al bando di...

Read more

UN ATTO VERGOGNOSO A FIRMA MARCELLO DE V…

L'USI Unione Sindacale Italiana esprime la piena solidarietà nei confronti di quei cittadini che hanno ricevuto un provvedimento di “esclusione dall'Aula Giulio Cesare” a firma del Presidente dell'Assemblea Capitolina Marcello...

Read more

Multiservizi: richiesta chiarimenti e in…

L’USI, a difesa e tutela dei lavoratori occupati nel Bando CONSIP di pulizie nelle scuole statali (molto chiacchierato e che ha visto varie inchieste), CHIEDE CHIARIMENTI E INCONTRO in questo...

Read more
More from this category

logooSOTTOSCRITTO IL 28 AGOSTO 2017, ACCORDO SINDACALE CON SOCIETA' SISECAM  (aderente
a società multinazionale turca leader mondiale nel settore vetro e lavorazioni del vetro) a Udine, su proroga
contratti a tempo determinato e prossime stabilizzazioni a tempo indeterminato, degli operai già Sangalli.

Pubblicato in comunicati sindacali

Da RSU USI Zètema P.C. srl
(RESOCONTO TAVOLO TRATTATIVA CENTRALE)
 
Care/i colleghe/i, l'8 novembre 2016, si è tenuto il tavolo RSU in cui si dovevano discutere valorizzazioni e welfare. Buona parte del tavolo, però, è stata occupata dagli aggiornamenti che il dr. Ruberti ha reso a seguito dei diversi colloqui avuti con l'Amministrazione negli ultimi mesi, nei quali, ha puntualizzato, ci sono state difficoltà oggettive dovute ad una Giunta incompleta e a dirigenti che, ancora, non siglano le delibere di “ribasso d'asta” con le ovvie conseguenze.
Ha spiegato, quindi, che qualche assessore ha manifestato una “percezione negativa” di alcuni servizi resi da Zètema.

Pubblicato in Lavoro
cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online