PRIMO TAVOLO RSU… DEL “NUOVO CORSO” A ZÈ…

A cura di RSU USI Soc. Zètema Ottobre 2017 Care/i colleghe/i, anche se in ritardo, un resoconto e un aggiornamento in merito al primo incontro, del “nuovo corso”,  tenutosi in data...

Read more

Assemblea nazionale dei lavoratori, stud…

L’assemblea fa seguito all’appello pubblicato su: http://www.orizzontescuola.it/assemblea-autoconvocata-scuole-roma-e-lazio-appello-per-assemblea-nazionale-contro-legge-10715/ e si collega, anche logisticamente, con l’assemblea nazionale LIP: http://lipscuola.it/blog/assemblea-dei-comitati-lip-roma-22-gennaio-2017/Dopo l'esito del referendum del 4 dicembre sulla riforma Costituzionale, si è aperto un...

Read more

MULTISERVIZI:Rotta la trattativa con il …

All'ennesimo tavolo odierno, 19 luglio 2017,in cui il Comune di Roma  (Roma Capitale) attraverso il city manager, dr. Giampaoletti, non ha prodotto alcun tipo di documento tecnico, specifico, relativamente i...

Read more

CAMERA DEL LAVORO AUTORGANIZZATA ROMA SU…

Seminario autogestito di approfondimento 20 maggio 2017 presso CAMERA DEL LAVORO AUTORGANIZZATA ROMA SUD EST - VIA OSTUNI 9 Relazione/intervento a cura di Roberto Martelli (operatore di Camere del Lavoro Autorganizzate...

Read more

ROMA CAPITALE A GUIDA M5S, APRILE 2017: …

Il primo caso di "Daspo ...consiliare", più realisti delle leggi Minniti Orlando, i consiglieri del Movimento5 Stelle...CONTRO GLI OPERAI E OPERAIE DELLA ROMA MULTISERVIZI IN LOTTA...Il presidio si è svolto...

Read more

L'Assessore Montanari rifiuta incontro c…

Ieri si è tenuta un'assemblea, convocata dall'USI, con presidio davanti l'assessorato all'Ambiente di Roma per rinnovare la richiesta di trasformazione in società di primo livello della Roma Multiservizi spa. Richiesta...

Read more
More from this category

Mentre la discussione politica all’interno del PD si infiamma, il fronte del No alle deleghe della legge 107/2015 è sempre più consistente e interno anche allo stesso PD.
Dopo il tavolo tecnico nazionale di Palermo del 28 e 29 gennaio in cui si sono incontrati docenti, genitori, famiglie, associazioni per la difesa della scuola pubblica, associazioni per la disabilità, si è deciso di convergere su due date di protesta che nascono appunto dal basso, il prossimo 23 febbraio davanti a Montecitorio dalle ore 14:00 alle ore 19:00 per chiedere il ritiro delle deleghe, e poi il giorno successivo, venerdì 24 febbraio dalle 9 alle 14, presso il Liceo Tasso di Roma, in cui si esamineranno i temi della delega 378 alla presenza dei docenti (con esonero dal servizio), delle associazioni e delle famiglie.

Pubblicato in Società
cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online