MULTISERVIZI:Rotta la trattativa con il …

All'ennesimo tavolo odierno, 19 luglio 2017,in cui il Comune di Roma  (Roma Capitale) attraverso il city manager, dr. Giampaoletti, non ha prodotto alcun tipo di documento tecnico, specifico, relativamente i...

Read more

Paga troppo bassa? Incostituzionale!

Quattro euro e mezzo l’ora è troppo poco. Quella paga viola la Costituzione. E poco importa se fa parte di un contratto di lavoro, sottoscritto da sindacati tra i più...

Read more

FARMACAP: PRESIDIO DIPENDENTI

Il 12 gennaio 2017 presidio dipendenti azienda speciale comunale farmacap dalle ore 8.30 a viale manzoni 16 – assessorato e dipartimento politiche sociali roma capitalecon copertura assemblea sindacale retribuita dalle...

Read more

SE VINCE IL NO SI TORNA INDIETRO DI 30 A…

SE VINCE IL NO SI TORNA INDIETRO DI 30 ANNI, SOSTENGONO RENZI E I SUOI...Magari! I sostenitori della controriforma della Costituzione affermano che se vincesse il NO il paese tornerebbe indietro...

Read more

SISECAM: picchetto e sciopero!

Una volta si diceva "...mamma li turchi..." con un senso di panico e di paura... la cosa però non sembra spaventare gli operai della SISECAM (ex Vetreria Sangalli) di San Giorgio di...

Read more

Zanardi: pane, alfabeto e socialismo

Per il centenario del forno del pane Certosa di Bologna 15 luglio 2017 ore 21.00 repliche il 5 e 26 settembre 2017 In scena l’attrice Simona Sagone e il fisarmonicista Salvatore...

Read more
More from this category

logooSOTTOSCRITTO IL 28 AGOSTO 2017, ACCORDO SINDACALE CON SOCIETA' SISECAM  (aderente
a società multinazionale turca leader mondiale nel settore vetro e lavorazioni del vetro) a Udine, su proroga
contratti a tempo determinato e prossime stabilizzazioni a tempo indeterminato, degli operai già Sangalli.

Pubblicato in comunicati sindacali

VERTENZA VINTA PASSAGGIO 152 OPERAI SANGALLI VETRO
di SAN GIORGIO NOGARO (UDINE) A MULTINAZIONALE TURCA SISECAM FLAT GLASS ITALIA (gruppo SISECAM) SENZA APPLICAZIONE DI JOBS ACT E ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DEI 30 PRECARI.
UN ALTRO RISULTATO A FAVORE DI OPERAI, IN MAGGIORANZA AUTORGANIZZATI CON UNIONE SINDACALE ITALIANA, CONTRO LE ESIGENZE DEI PADRONI DELLE MULTINAZIONALI
L'Usi di Udine e il sindacato USI METALMECCANICI E INDUSTRIA, segnalano che dopo una vertenza durata molti mesi di procedure di risanamento, cassa integrazione e di controllo costante della rappresentanbza sindacale aziendale (in maggioranza aderente all'Usi come del resto la forza lavoro)  si è respinto un ultimo tentativo, di peggiorare rapporti di lavoro.

Pubblicato in Lavoro
cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online