CHI NON HA MEMORIA...NON HA FUTURO

CHI NON HA MEMORIA...NON HA FUTURO: in occasione della giornata della memoria (27 gennaio)TRA PORRAJMOS E POGROM. Dallo sterminio nazista alle persecuzioni di oggi, i Rom, un popolodi capri espiatoriINVITO...

Read more

RAPPRESENTANTE DEL LAVORO, CHI L,HA VIST…

Da più di un anno (Ottobre 2015) è subentrata nell’appalto la Coop. Sociale Formula Sociale, aderente a CNS. Ad oggi, anche a seguito dei corsi relativi proprio alla salute e...

Read more

“IO SO IO...E VOI...”… IL MERAVIGLIOSO …

Da RSU USI Zètema P.C. srl(RESOCONTO TAVOLO TRATTATIVA CENTRALE) Care/i colleghe/i, l'8 novembre 2016, si è tenuto il tavolo RSU in cui si dovevano discutere valorizzazioni e welfare. Buona parte del...

Read more

L'Assessore Montanari rifiuta incontro c…

Ieri si è tenuta un'assemblea, convocata dall'USI, con presidio davanti l'assessorato all'Ambiente di Roma per rinnovare la richiesta di trasformazione in società di primo livello della Roma Multiservizi spa. Richiesta...

Read more

A TUTTI I LAVORATORI E LE LAVORATRICI DE…

Facciamo, insieme, il punto della situazione! E’ necessario farlo, perché: ·  L’approvazione della legge sulla concorrenza, che permette anche alle società per azioni l’acquisizione delle farmacie, fino ad un massimo del 20%...

Read more

RESOCONTO INCONTRO 28NOV2016 C.C.P. PERS…

La mattina di lunedì 28 novembre 2016 si è tenuto in Campidoglio, alla sala del Carroccio, l'incontro tra la Commissione consiliare per le Risorse Umane/Personale e tutte le OO.SS. di...

Read more
More from this category

CONTRO la VIOLENZA sulle DONNE e le discriminazioni sul lavoro Venerdì 25 novembre: sciopero! Sabato 26 novembre: manifestazione a Roma!
Le Donne del Fronte di Lotta No Austerity sostengono attivamente lo sciopero del 25 novembre (indetto da Slai Cobas per il sindacato di classe e Confederazione Usi) e le manifestazioni contro la violenza sulle donne del 26 novembre 2016 (a Roma ci sarà la manifestazione principale, ma sono previste iniziative anche in altre città d'Italia, tra cui Milano). Lo sciopero generale, in coincidenza con la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, è stato proclamato in tutti i settori lavorativi pubblici, privati e cooperativi e riguarderà tutte le lavoratrici e i lavoratori a tempo indeterminato, a tempo determinato, con contratti precari e atipici.

Pubblicato in Società
cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online