Fronte di Lotta No Austerity Le lotte si…

Firenze 17-18 giugno: il progetto di unificazione delle lotte fa importanti passi in avanti,con il sostegno di realtà sindacali internazionali  Sono stati due giorni di lavori e discussioni intensi quelli...

Read more

Il fronte del No alle deleghe scende in …

Mentre la discussione politica all’interno del PD si infiamma, il fronte del No alle deleghe della legge 107/2015 è sempre più consistente e interno anche allo stesso PD.Dopo il tavolo...

Read more

FUORI BIBLIOTECHE E INFORMAGIOVANI DALLE…

FUORI BIBLIOTECHE E INFORMAGIOVANI DALLE VALORIZZAZIONI (proposta azienda Zètema). CHE COSA STA FACENDO USI....MOBILITIAMOCI...Il 23 novembre 2016 si è tenuto il tavolo RSU sulle valorizzazioni 2016. A seguito delle posizioni...

Read more

VERTENZA VINTA PASSAGGIO 152 OPERAI SANG…

VERTENZA VINTA PASSAGGIO 152 OPERAI SANGALLI VETROdi SAN GIORGIO NOGARO (UDINE) A MULTINAZIONALE TURCA SISECAM FLAT GLASS ITALIA (gruppo SISECAM) SENZA APPLICAZIONE DI JOBS ACT E ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO...

Read more

Fronte di Lotta No Austerity: SCIOPERI, …

È necessario e urgente unirsi per contrastare lo sfruttamento sistemico che anche nel nostro paese umilia i diritti e schiaccia dignità del lavoro e qualità della vita delle masse popolari...

Read more

IL RAZZISMO FASCISTA: presentazione del …

Presentazione del libro: IL RAZZISMO FASCISTATrieste, 18 settembre 1938a cura di Claudio Cossu e Claudio Venza(Collana KAPPA VU STORIA, 2014) TRICESIMO (UD)sabato 28 gennaio, ore 18.00Sala Consiliare del ComuneLo scopo del...

Read more
More from this category

SE VINCE IL NO SI TORNA INDIETRO DI 30 ANNI, SOSTENGONO RENZI E I SUOI...Magari!

I sostenitori della controriforma della Costituzione affermano che se vincesse il NO il paese tornerebbe indietro di 30 anni.. MAGARI! 30 anni fa:
- Non c'erano i voucher, i contratti precari e il lavoro gratis e l'articolo 18 tutelava gran parte del mondo del lavoro.
- I salari andavano molto meglio di oggi,  grazie alla scala mobile e ai contratti nazionali.
- Si andava in pensione dopo aver versato 35 anni di contributi e le donne in ogni caso a 60anni di età.
- La scuola e la sanità pubblica funzionavano per tutte e tutti.

Pubblicato in Società
cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online