SE VINCE IL NO SI TORNA INDIETRO DI 30 ANNI, SOSTENGONO RENZI E I SUOI...Magari!

I sostenitori della controriforma della Costituzione affermano che se vincesse il NO il paese tornerebbe indietro di 30 anni.. MAGARI! 30 anni fa:
- Non c'erano i voucher, i contratti precari e il lavoro gratis e l'articolo 18 tutelava gran parte del mondo del lavoro.
- I salari andavano molto meglio di oggi,  grazie alla scala mobile e ai contratti nazionali.
- Si andava in pensione dopo aver versato 35 anni di contributi e le donne in ogni caso a 60anni di età.
- La scuola e la sanità pubblica funzionavano per tutte e tutti.

Pubblicato in Società

NO!! RENZI GRAZIE
L’Unione Sindacale Italiana per un chiaro NO (sociale)
ALLA MODIFICA PEGGIORATIVA DELLA COSTITUZIONE ITALIANA.
Il 4 dicembre vai a votare e vota NO
al referendum costituzionale voluto da renzi
La Costituzione è nostra e non si tocca
DICIAMO NO: alla “controriforma” della Costituzione, voluta dal governo Renzi, da confindustria, dalle banche e dall’unione europea (che pretendono maggiore mano libera per portare avanti i loro progetti e la difesa dei “loro” interessi”, che non coincidono con gli interessi delle classi lavoratrici e dei settori disagiati e sfiancati dalla crisi);

Pubblicato in Società
cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online