NESSUNO SPAZIO A PADRONI E FASCISTI!

Dal 1970 la sede del Comitato di Quartiere Alberone è un luogo aperto alla città che si autorganizza, che lotta per i propri bisogni, che costruisce spazi di solidarietà e...

Read more

8 AGOSTO 1956 – 8 AGOSTO 2016 STRAGE DI…

8 AGOSTO 1956 - 8 AGOSTO 2016, 60 anni fa, la strage su lavoro nella miniera di MARCINELLE in Belgio. Ci furono262 morti, di cui 136 di emigrati italiani, nel...

Read more

CANILI COMUNALI DI ROMA CAPITALE: Quando…

Oggi 18 gennaio 2017, finalmente, l'Ispettorato del Lavoro è entrato al Canile della Muratella accompagnato dalla Polizia Giudiziaria.Questo accade quando il Sindacato (quello autorganizzato USI, che da sempre segue e...

Read more

MANIFESTAZIONI 30 giugno Bari-San Ferdin…

Ieri 30 giugno le strade di Bari e di San Ferdinando si sono riempite ancora una volta di lavoratori e lavoratrici delle campagne,sostenuti da altri lavoratori e solidali, per chiedere...

Read more

Donne in Lotta - No Austerity

NESSUN DIRITTO ALLE DONNE… QUANDO STANNO ZITTE E QUANDO PARLANO Come Donne in lotta e come intero Fronte di lotta No Austerity iniziamo coll’esprimere ovviamente la massima, totale e incondizionata solidarietà...

Read more

Il fronte del No alle deleghe scende in …

Mentre la discussione politica all’interno del PD si infiamma, il fronte del No alle deleghe della legge 107/2015 è sempre più consistente e interno anche allo stesso PD.Dopo il tavolo...

Read more
More from this category

Anche oggi 30 gennaio 2017, come tutti i lunedì, l'Unione Sindacale Italiana di Caltanissetta, nel ricorrente  50° giorno di VERTENZA MENSA ad OLTRANZA, ha messo in atto la 6^ manifestazione avanti al PALAZZO del LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI CALTANISSETTA, visto che la Commissaria Straordinaria ad oggi non ha dato riscontro alle nostre richieste ufficiali avanzate in data 13 dicembre 2016, vertenti al ripristino del Servizio Mensa ed al pagamento dei retri, anni 2015 e 2016.
L'USI anche registrando la negativa partecipazione alla lotta da parte dei dormienti lavoratori continua imperterrita ad oltranza.
L’USI è pronta ad accogliere nelle proprie fila tutti i Lavoratori delusi, per permettere la crescita di un forte fronte di lotta.

Credete nell'USI è realmente l'unico sindacato conflittuale presente nel territorio.

SEGUITECI SU FACEBOOK SULLA PAGINA usicaltanissetta.

Lorenzo PETIX
(Segr. Prov Intercategoriale)  

ai lavoratori e alle lavoratrici della ROMA MULTISERVIZI
gli iscritti all'USI e i simpatizzanti che credono nell'autorganizzazione e nell'azione diretta ... MERCOLEDI' 1 FEBBRAIO 2017 ALLE ORE 18 sono convocati in Assemblea presso la camera del Lavoro autorganizzata Roma Sud Est, in Via Ostuni 9 (piano rialzato) - Quarticciolo (tram 14 scendere capolinea Palmiro Togliatti - bus 451 da Metro A subaugusta o da metro B Ponte Mammolo) sul seguente Odg.: sintesi della situazione (dopo la sentenza sulla GLOBAL SERVICE), prossime iniziative di mobilitazione, rafforzamento organizzativo interno, varie ed eventuali.
A seguire, per chi si prenota per email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., ci sarà un'ottima cena sociale.
GIUSEPPE MARTELLI SEGRETERIA USI

Giovedì 19 gennaio si è svolto un incontro tra l’ Usi e le altre OO.SS con il nuovo Commissario della Farmacap, Avvocato Stefanori, che ricopre anche il ruolo di capo staff dell’assessore alle partecipate, Colomban. L'incontro ha avuto un esito moderatamente positivo per quanto affermato dal commissario che ha smentito quanto ventilato dal quotidiano "Il Messaggero", negando assolutamente la dismissione e l’eventuale privatizzazione dell’Azienda. Il commissario ha letto dei passaggi del documento di programmazione economica della giunta (D.U.P.), in cui non c’è traccia di dismissione ma dove viene previsto il rilancio aziendale.

Presentazione del libro:
IL RAZZISMO FASCISTA
Trieste, 18 settembre 1938
a cura di Claudio Cossu e Claudio Venza(Collana KAPPA VU STORIA, 2014)

TRICESIMO (UD)
sabato 28 gennaio, ore 18.00
Sala Consiliare del Comune
Lo scopo del presente libro è di far capire di più il fenomeno storico del razzismo fascista. In particolare ai giovani, ai quali poco o nulla è stato raccontato di tale problema che rivela l’essenza della dittatura di Mussolini. L’intento è quindi di tipo seriamente divulgativo.

CHI NON HA MEMORIA...NON HA FUTURO: in occasione della giornata della memoria (27 gennaio)
TRA PORRAJMOS E POGROM. Dallo sterminio nazista alle persecuzioni di oggi, i Rom, un popolo
di capri espiatori
INVITO A PARTECIPARE A INIZIATIVA CULTURALE CON DIBATTITO, IL 28 GENNAIO 2017 ORE 18
VIA OSTUNI 9 PIANO RIALZATO  -Camera del Lavoro Autorganizzata Roma sud Est
Una iniziativa con dibattito non solo sulla "memoria storica", ma anche sull'attualità, poichè le pratiche
di inclusione sociale, al di là dei proclami delle amministrazioni pubbliche, sono ben lontante dal diventare
un fattore costruttivo e positivo, nel rispetto delle culture e delle differenze.

Oggi 18 gennaio 2017, finalmente, l'Ispettorato del Lavoro è entrato al Canile della Muratella accompagnato dalla Polizia Giudiziaria.Questo accade quando il Sindacato (quello autorganizzato USI, che da sempre segue e sostiene lavoratrici e lavoratori dei canili, al di là delle "tessere sindacali") agisce SEMPRE nella legalità e per la giustizia sociale: l'USI aveva depositato da tempo le denunce in Procura di quanto stava accadendo intorno al Canile della Muratella ed in merito un bando illegittimo.
Auspichiamo che l'intervento di oggi ripristini una situazione in cui gli unici che sono stati davvero accanto agli animali, i licenziati, da ieri erano stati allontanati dal “nuovo” gestore, affidatario per assegnazione del suddetto bando.

Carissime COLLEGHE e Carissimi COLLEGHI
l'Unione Sindacale Italiana,
prendendo atto che la Commissaria Straordinaria, del Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta,
ancora ad oggi non ha accolto le richieste avanzate ufficialmente dalla nostra Organizzazione Sindacale, inerentemente al ripristino del Servizio Mensa ed il pagamento dei retri del 2015 e 2016, in favore delle Lavoratrici e Lavoratori del personale dipendente, COMPRESI i SINDACALISTI Filoistituzionalpadronali, continua la lotta, e lo scorso lunedì 9 gennaio ha manifestato per la 3^ volta, dalle 17,30 alle 18,30, nel suo 29° giorno di Vertenza ad Oltranza avanti il PALAZZO del POTERE.

GRAZIE LO STESSO PER LA VOSTRA NON SOLIDARIETA'
E PER LA TOTALE LATITANZA NELLA  LOTTA, CHE E' DI TUTTE/I

la confederazione sindacale unione sindacale italiana in sigla usi, comunica la proclamazione di sciopero generale nazionale intera giornata per tutto il personale a tempo indeterminato e determinato, con contratti precari e atipici, per tutti i comparti, aree pubbliche e le categorie del lavoro privato e cooperativo, per il giorno 8 marzo 2017, come copertura sindacale di sciopero, in esecuzione di decisione assemblea nazionale donne e associazioni del 27 novembre 2016, contro le violenze sulle donne e le discriminazioni sul lavoro e nella societa’, per permettere manifestazioni locali e nazionali del giorno 8 marzo 2017

Il 12 gennaio 2017, come lavoratrici e lavoratori dell’Azienda Speciale Comunale Farmacap, abbiamo manifestato numerosi, presso la sede dell’Assessorato e Dipartimento Politiche sociali e alla persona di ROMA CAPITALE a viale Manzoni 16, per chiedere all’Assessora alla persona, scuola e comunità solidale, Laura Baldassarre, di garantire il rinnovo della Convenzione per i servizi sociali di prossimità attraverso un finanziamento pari o prossimo a quello erogato per il 2016 (circa 1.300.000 euro), la riapertura dell’asilo nido aziendale (chiuso il 22 dicembre 2016), la nomina di un nuovo consiglio d’amministrazione e per questa via, dare serenità e prospettive di sviluppo all’intera azienda, che con le sue 45 farmacie potrebbe diventare, in breve tempo, un’eccellenza di Roma Capitale, se solo fosse valorizzata la sua integrazione socio-farmaceutica, prevista dallo Statuto, condizione imprescindibile per il mantenimento dell’Azienda Speciale pubblica.

L’assemblea fa seguito all’appello pubblicato su: http://www.orizzontescuola.it/assemblea-autoconvocata-scuole-roma-e-lazio-appello-per-assemblea-nazionale-contro-legge-10715/
e si collega, anche logisticamente, con l’assemblea nazionale LIP: http://lipscuola.it/blog/assemblea-dei-comitati-lip-roma-22-gennaio-2017/
Dopo l'esito del referendum del 4 dicembre sulla riforma Costituzionale, si è aperto un importante spazio per rilanciare la lotta per il ritiro della “buona scuola” imposta dal governo Renzi. Una rivendicazione che ha perso purtroppo intensità lo scorso anno, ma che oggi è assolutamente necessario rilanciare con forza, anche in collegamento alla lotta contro il Jobs act!

Pagina 5 di 9
cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online