MANIFESTAZIONI 30 giugno Bari-San Ferdin…

Ieri 30 giugno le strade di Bari e di San Ferdinando si sono riempite ancora una volta di lavoratori e lavoratrici delle campagne,sostenuti da altri lavoratori e solidali, per chiedere...

Read more

QUOD ERAT DEMONSTRANDU

COMUNICATO STAMPA 602, 27/7/2016Come volevasi dimostrare: la farsa si è compiuta e la maggioranza con la Serracchiani in testa, decretando la inammissibilità del referendum abrogativo della legge 5/2016 (servizio idrico...

Read more

ZETEMA: AGGIORNAMENTO SITUAZIONE PROGE…

Care/i colleghe/i, a seguito di richiesta di informazioni in merito eventuale convocazione per discutere il premio produzione, mi è pervenuta la risposta del dr. Ruberti (ancora nelle funzioni di Amm...

Read more

SISECAM: picchetto e sciopero!

Una volta si diceva "...mamma li turchi..." con un senso di panico e di paura... la cosa però non sembra spaventare gli operai della SISECAM (ex Vetreria Sangalli) di San Giorgio di...

Read more

VERTENZA VINTA PASSAGGIO 152 OPERAI SANG…

VERTENZA VINTA PASSAGGIO 152 OPERAI SANGALLI VETROdi SAN GIORGIO NOGARO (UDINE) A MULTINAZIONALE TURCA SISECAM FLAT GLASS ITALIA (gruppo SISECAM) SENZA APPLICAZIONE DI JOBS ACT E ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO...

Read more

PRIMO TAVOLO RSU… DEL “NUOVO CORSO” A ZÈ…

A cura di RSU USI Soc. Zètema Ottobre 2017 Care/i colleghe/i, anche se in ritardo, un resoconto e un aggiornamento in merito al primo incontro, del “nuovo corso”,  tenutosi in data...

Read more
More from this category
Venerdì, 27 Ottobre 2017 06:59

MULTISERVIZI: SCIOPERO!

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

FOTO 3 PRESIDIO 10LUG2017 CAMPIDOGLIO LAV ROMA MULTISERVIZIindetto da UsiSCIOPERO INTERA GIORNATA PER 27 OTTOBRE 2017, dopo esperimento negativo e infruttuoso con decorrenza termini, di procedura (attivata con nota Usi del 2 ottobre 2017) ex L. 146/90 e L. 83/2000, del tentativo preventivo di conciliazione di sciopero e raffreddamento del conflitto, da parte della confederazione Unione Sindacale Italiana, per TUTTO IL PERSONALE IMPIEGTIZIO, OPERAIO E TECNICO DELLE SOCIETA’ ROMA MULTISERVIZI SPA E RISORSE PER ROMA SPA. Settori interessati dall’astensione collettiva dal lavoro per l’intera giornata, tutto il personale (a qualifica e inquadramento operaio, impiegatizio e tecnico) utilizzato nelle Società Roma Multiservizi SpA e Risorse per Roma Spa.

Motivazioni dello stato di agitazione e dello sciopero: condizioni lavorative critiche (su orari di lavoro, organizzazione del lavoro negli appalti e convenzioni per conto di Pubbliche Amministrazioni o aziende, rispetto condizioni minime salariali previste dai CCNL di categoria), per opportune misure di garanzia dei livelli occupazionali e salariali personale impiegato, per carenza di formazione e aggiornamento con specifici corsi al personale in forza, per piena ed efficace tutela delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, degli ambienti di lavoro (secondo disposizioni normative di cui al D. Lgs. 81/2008, L. 300/1970 art 9 e art 2087 codice civile), per contrasto a scelte su piano di riorganizzazione e ristrutturazione delle aziende pubbliche, partecipate di primo e secondo livello, con impatto negativo e penalizzante per lavoratrici e lavoratori e per efficace e buon andamento servizi pubblici a utenti e cittadinanza, anche con procedure di bandi di gara attivati dall’Amministrazione capitolina e per servizi con altre P.Amm.ni e aziende erogati da Rms Spa (Scuola statale, Ater, Atac, Ama…).

          La Unione Sindacale Italiana in sigla USI, con la presente e per quanto indicato nell’oggetto della comunicazione, dopo aver infruttuosamente attivato con nota del 2 ottobre 2017, la procedura di tentativo obbligatorio preventivo di sciopero, ai sensi della L. 146/90  e della L. 83/2000 e della contestuale procedura di “raffreddamento del conflitto”, esperito negativamente con decorrenza dei termini previsti da legge in materia di sciopero, COMUNICA LA PROCLAMAZIONE DI SCIOPERO PER INTERA GIORNATA PER IL 27 OTTOBRE 2017, PER SOCIETA’ ROMA MULTISERVIZI SPA E RISORSE PER ROMA SPA. Settori interessati dall’astensione collettiva dal lavoro per l’intera giornata, tutto il personale ( a qualifica e inquadramento operaio, impiegatizio e tecnico) utilizzato nelle Società Roma Multiservizi SpA e Risorse per Roma Spa. Motivazioni dello stato di agitazione e dello scioperocondizioni lavorative critiche (su orari di lavoro, organizzazione del lavoro negli appalti e convenzioni per conto di Pubbliche Amministrazioni o aziende, rispetto condizioni minime salariali previste dai CCNL di categoria), per opportune misure di garanzia dei livelli occupazionali e salariali personale impiegato, per carenza di formazione e aggiornamento con specifici corsi al personale in forza, per piena ed efficace tutela delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, degli ambienti di lavoro (secondo disposizioni normative di cui al D. Lgs. 81/2008, L. 300/1970 art 9 e art 2087 codice civile), per contrasto a scelte su piano di riorganizzazione e ristrutturazione delle aziende pubbliche, partecipate di primo e secondo livello, con impatto negativo e penalizzante per lavoratrici e lavoratori e per efficace e buon andamento servizi pubblici a utenti e cittadinanza, anche con procedure di bandi di gara attivati dall’Amministrazione capitolina e per servizi di altre P.Amm.ni e aziende (Scuola statale, Ater)
La O.S.  Usi, intende rispettare i servizi minimi ed essenziali nei servizi e i contingenti di personale, secondo quanto è previsto dalla L 146/90 E 83/2000. Elenco personale comandato, da inoltrarsi a mezzo e mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;Distinti saluti.
 
La segreteria provinciale intercategoriale della USI
e per strutture sindacali di Roma Multiservizi Spa e
Risorse per Roma Spa

Letto 1177 volte Ultima modifica il Venerdì, 27 Ottobre 2017 07:05
usi

cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online