RAGGRUPPAMENTO OP. SOCIALI IN LOTTA DI R…

RAGGRUPPAMENTO OP. SOCIALI IN LOTTA DI ROMA e cose da fareRESOCONTO RIUNIONE 28 NOVEMBRE 2016Si è svolta la riunione pubblica del Raggruppamento Operatrici e Operatori sociali in Lotta di Roma...

Read more

MANIFESTAZIONI 30 giugno Bari-San Ferdin…

Ieri 30 giugno le strade di Bari e di San Ferdinando si sono riempite ancora una volta di lavoratori e lavoratrici delle campagne,sostenuti da altri lavoratori e solidali, per chiedere...

Read more

QUOD ERAT DEMONSTRANDU

COMUNICATO STAMPA 602, 27/7/2016Come volevasi dimostrare: la farsa si è compiuta e la maggioranza con la Serracchiani in testa, decretando la inammissibilità del referendum abrogativo della legge 5/2016 (servizio idrico...

Read more

UNITA' Con la lotta dei lavoratori Fran…

Usi propone e si sta già attivando, per costruire iniziativa e presidio sit in il 14 giugno (in concomitanza con altro sciopero generale e manifestazione in Francia) in una piazza...

Read more

Fronte di Lotta No Austerity: SCIOPERI, …

È necessario e urgente unirsi per contrastare lo sfruttamento sistemico che anche nel nostro paese umilia i diritti e schiaccia dignità del lavoro e qualità della vita delle masse popolari...

Read more

Fronte di Lotta No Austerity Le lotte si…

Firenze 17-18 giugno: il progetto di unificazione delle lotte fa importanti passi in avanti,con il sostegno di realtà sindacali internazionali  Sono stati due giorni di lavori e discussioni intensi quelli...

Read more
More from this category
Domenica, 30 Aprile 2017 10:32

Romeo SPA e Lavoratori in notturno

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

logoOTTENUTO IL RICONOSCIMENTO di INCIDENZA SU TUTTI GLI ISTITUTI CONTRATTUALI PER LAVORO NOTTURNO, SENTENZA FAVOREVOLE OPERAI ROMEO GESTIONI SPA su intervento USI C.T.&S. Milano Aprile 2017 Dopo mesi è stato sancito il riconoscimento degli incentivi contrattuali indiretti per i lavoratori che svolgono attività continuativa in ore considerate notturne.

OTTENUTO IL RICONOSCIMENTO di INCIDENZA SU TUTTI GLI ISTITUTI CONTRATTUALI PER LAVORO NOTTURNO, SENTENZA FAVOREVOLE OPERAI ROMEO GESTIONI SPA su intervento USI C.T.&S. Milano Aprile 2017

Dopo mesi è stato sancito il riconoscimento degli incentivi contrattuali indiretti per i lavoratori che svolgono attività continuativa in ore considerate notturne.

 Ore 22.00 – Ore 06.00.

La Romeo SPA negava da circa due anni il riconoscimento per i lavoratori della MM 1 e dei depositi ATM di Milano l’incidenza del  notturno sugli istituti contrattuali:

·        13° mensilità;

·        14° mensilità;

·        Ferie;

·        Ex festività;

·        Festività usufruite;

·        Malattia;

·        Infortunio;

·        TFR.

 La Romeo retribuiva ai lavoratori

solo parzialmente

l’incidenza sulle ore notturne.

Escludendo l’incidenza sugli elementi sopra elencati per un lavoratore che prestava la attività in notturno la decurtazione annua è di circa mille euro.

 Il punto della controversia è giunta a buon fine:

·        Il lavoratore che svolge attività continuativa (fissa) dalle ore 22.00/06.00, ha diritto all’incidenza del 30% della paga globale su tutti gli istituti sopraelencati.

·        L’effetto della maggiore retribuzione si trascina anche sul TFR.

 Con sentenza del Giudice del lavoro di Milano i lavoratori della Romeo SPA hanno una retribuzione equa come è previsto dal CCNL d’appartenenza.

Breve nota:

Il sindacato autorganizzato e autogestito Usi, si rende disponibile per attivarsi con i lavoratori dipendenti della Romeo o di altre Aziende similari, per una verifica di una corretta applicazione della retribuzione.

I lavoratori e le lavoratrici che prestando attività lavorativa e hanno dubbi sulla retribuzione dovuta secondo i parametri del CCNL, possono rivolgersi alla sede dell’USI di Milano, in via Ricciarelli 37.

USI – C.T. & S

Letto 1269 volte Ultima modifica il Domenica, 30 Aprile 2017 10:48
usi

cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online