SE VINCE IL NO SI TORNA INDIETRO DI 30 A…

SE VINCE IL NO SI TORNA INDIETRO DI 30 ANNI, SOSTENGONO RENZI E I SUOI...Magari! I sostenitori della controriforma della Costituzione affermano che se vincesse il NO il paese tornerebbe indietro...

Read more

FARMACAP: Incontro con il Commissario St…

Giovedì 19 gennaio si è svolto un incontro tra l’ Usi e le altre OO.SS con il nuovo Commissario della Farmacap, Avvocato Stefanori, che ricopre anche il ruolo di capo...

Read more

MANIFESTAZIONI 30 giugno Bari-San Ferdin…

Ieri 30 giugno le strade di Bari e di San Ferdinando si sono riempite ancora una volta di lavoratori e lavoratrici delle campagne,sostenuti da altri lavoratori e solidali, per chiedere...

Read more

Ennesimo paradosso a Cinque stelle

"Stupisce non poco la diffida proveniente dal Dipartimento Ambiente di Roma Capitale a firma dell'ormai noto dr. Pelusi, nei confronti dei "lavoratori" dei canili".Queste le prime taglienti parole del prof...

Read more

UN ATTO VERGOGNOSO A FIRMA MARCELLO DE V…

L'USI Unione Sindacale Italiana esprime la piena solidarietà nei confronti di quei cittadini che hanno ricevuto un provvedimento di “esclusione dall'Aula Giulio Cesare” a firma del Presidente dell'Assemblea Capitolina Marcello...

Read more

“IO SO IO...E VOI...”… IL MERAVIGLIOSO …

Da RSU USI Zètema P.C. srl(RESOCONTO TAVOLO TRATTATIVA CENTRALE) Care/i colleghe/i, l'8 novembre 2016, si è tenuto il tavolo RSU in cui si dovevano discutere valorizzazioni e welfare. Buona parte del...

Read more
More from this category
Domenica, 30 Aprile 2017 10:32

Romeo SPA e Lavoratori in notturno

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

logoOTTENUTO IL RICONOSCIMENTO di INCIDENZA SU TUTTI GLI ISTITUTI CONTRATTUALI PER LAVORO NOTTURNO, SENTENZA FAVOREVOLE OPERAI ROMEO GESTIONI SPA su intervento USI C.T.&S. Milano Aprile 2017 Dopo mesi è stato sancito il riconoscimento degli incentivi contrattuali indiretti per i lavoratori che svolgono attività continuativa in ore considerate notturne.

OTTENUTO IL RICONOSCIMENTO di INCIDENZA SU TUTTI GLI ISTITUTI CONTRATTUALI PER LAVORO NOTTURNO, SENTENZA FAVOREVOLE OPERAI ROMEO GESTIONI SPA su intervento USI C.T.&S. Milano Aprile 2017

Dopo mesi è stato sancito il riconoscimento degli incentivi contrattuali indiretti per i lavoratori che svolgono attività continuativa in ore considerate notturne.

 Ore 22.00 – Ore 06.00.

La Romeo SPA negava da circa due anni il riconoscimento per i lavoratori della MM 1 e dei depositi ATM di Milano l’incidenza del  notturno sugli istituti contrattuali:

·        13° mensilità;

·        14° mensilità;

·        Ferie;

·        Ex festività;

·        Festività usufruite;

·        Malattia;

·        Infortunio;

·        TFR.

 La Romeo retribuiva ai lavoratori

solo parzialmente

l’incidenza sulle ore notturne.

Escludendo l’incidenza sugli elementi sopra elencati per un lavoratore che prestava la attività in notturno la decurtazione annua è di circa mille euro.

 Il punto della controversia è giunta a buon fine:

·        Il lavoratore che svolge attività continuativa (fissa) dalle ore 22.00/06.00, ha diritto all’incidenza del 30% della paga globale su tutti gli istituti sopraelencati.

·        L’effetto della maggiore retribuzione si trascina anche sul TFR.

 Con sentenza del Giudice del lavoro di Milano i lavoratori della Romeo SPA hanno una retribuzione equa come è previsto dal CCNL d’appartenenza.

Breve nota:

Il sindacato autorganizzato e autogestito Usi, si rende disponibile per attivarsi con i lavoratori dipendenti della Romeo o di altre Aziende similari, per una verifica di una corretta applicazione della retribuzione.

I lavoratori e le lavoratrici che prestando attività lavorativa e hanno dubbi sulla retribuzione dovuta secondo i parametri del CCNL, possono rivolgersi alla sede dell’USI di Milano, in via Ricciarelli 37.

USI – C.T. & S

Letto 1173 volte Ultima modifica il Domenica, 30 Aprile 2017 10:48
usi

cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online