MANIFESTAZIONI 30 giugno Bari-San Ferdin…

Ieri 30 giugno le strade di Bari e di San Ferdinando si sono riempite ancora una volta di lavoratori e lavoratrici delle campagne,sostenuti da altri lavoratori e solidali, per chiedere...

Read more

RAPPRESENTANTE DEL LAVORO, CHI L,HA VIST…

Da più di un anno (Ottobre 2015) è subentrata nell’appalto la Coop. Sociale Formula Sociale, aderente a CNS. Ad oggi, anche a seguito dei corsi relativi proprio alla salute e...

Read more

CHI NON HA MEMORIA...NON HA FUTURO

CHI NON HA MEMORIA...NON HA FUTURO: in occasione della giornata della memoria (27 gennaio)TRA PORRAJMOS E POGROM. Dallo sterminio nazista alle persecuzioni di oggi, i Rom, un popolodi capri espiatoriINVITO...

Read more

COMUNICATO SCIOPERO ROMA MULTISERVIZI DE…

Oggi, all’interno della manifestazione con presidio in via Molise davanti al Ministero “per lo Sviluppo Economico” (MISE) organizzata da SGB,  CUB, SICOBAS, con la successiva presenza dei movimenti per il...

Read more

NESSUNO SPAZIO A PADRONI E FASCISTI!

Dal 1970 la sede del Comitato di Quartiere Alberone è un luogo aperto alla città che si autorganizza, che lotta per i propri bisogni, che costruisce spazi di solidarietà e...

Read more

MULTISERVIZI:Rotta la trattativa con il …

All'ennesimo tavolo odierno, 19 luglio 2017,in cui il Comune di Roma  (Roma Capitale) attraverso il city manager, dr. Giampaoletti, non ha prodotto alcun tipo di documento tecnico, specifico, relativamente i...

Read more
More from this category
Venerdì, 27 Gennaio 2017 19:39

IL RAZZISMO FASCISTA: presentazione del libro

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Presentazione del libro:
IL RAZZISMO FASCISTA
Trieste, 18 settembre 1938
a cura di Claudio Cossu e Claudio Venza(Collana KAPPA VU STORIA, 2014)

TRICESIMO (UD)
sabato 28 gennaio, ore 18.00
Sala Consiliare del Comune
Lo scopo del presente libro è di far capire di più il fenomeno storico del razzismo fascista. In particolare ai giovani, ai quali poco o nulla è stato raccontato di tale problema che rivela l’essenza della dittatura di Mussolini. L’intento è quindi di tipo seriamente divulgativo.

Queste pagine raccolgono quanto esposto da ricercatori di storia e altri intervenuti al convegno svolto a Trieste il 19 settembre 2013 (in parte ripresentati a Muggia il 17 novembre).
Fu proprio la cosiddetta “adunata oceanica” del 18 settembre 1938 di Piazza Unità a costituire l’evento inaugurale dell’infausta politica di discriminazione e repressione. Alle masse inquadrate dal regime ed esaltate dalle frasi ad effetto del “duce” venne annunciata l’imminente emanazione delle leggi razziali.Le relazioni e le testimonianze qui riprodotte disegnano un quadro vivo e pulsante del pregiudizio razziale, antiebraico e non solo. I documenti prodotti dal regime fascista permettono di conoscere meglio le leggi e i decreti che regolamentavano l’oppressione degli ebrei e di molti altri soggetti diversi e, in quanto tali, sospetti.
Il ricco inserto fotografico rende esplicito il grado di manipolazione di un capillare potere gerarchico, da lì a poco distrutto dalla guerra mondiale. Purtroppo la mentalità autoritaria e nostalgica, causa ed effetto del razzismo, si sta riproponendo con forza ovunque: Trieste, Italia, Europa e non solo.
Si spera che questo lavoro, promosso dai Cittadini Liberi ed Eguali, possa contribuire, nei suoi limiti, alla presa di coscienza della necessaria solidarietà umana. E’ la condizione indispensabile per affrontare, e magari sconfiggere, la malapianta del razzismo.
Conversazione con Claudio Venza, storico, curatore del libro, e Marco Puppini, storico.
Evento inserito nel cartellone per la "Giornata della Memoria 2017"  e promosso dalla Associazione "Le nuove querce" e dall'A.N.P.I. e con il patrocinio del Comune di Tricesimo.

TRICESIMO (UD)
sabato 28 gennaio, ore 18.00
Sala Consiliare del Comune




Letto 2154 volte Ultima modifica il Venerdì, 27 Gennaio 2017 19:51
usi

Articoli correlati (da tag)

cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online