Il fronte del No alle deleghe scende in …

Mentre la discussione politica all’interno del PD si infiamma, il fronte del No alle deleghe della legge 107/2015 è sempre più consistente e interno anche allo stesso PD.Dopo il tavolo...

Read more

COMUNICATO SUL CONSIGLIO STRAORDINARIO P…

La questione  e il riassetto organizzativo, con le dovute tutele e garanzie per chi lavora e una maggiore efficacia dei servizi alla cittadinanza, sono  state sollevate dall’UNIONE SINDACALE ITALIANA e...

Read more

NO!! RENZI GRAZIE

NO!! RENZI GRAZIE L’Unione Sindacale Italiana per un chiaro NO (sociale)ALLA MODIFICA PEGGIORATIVA DELLA COSTITUZIONE ITALIANA.Il 4 dicembre vai a votare e vota NOal referendum costituzionale voluto da renziLa Costituzione...

Read more

SISECAM: picchetto e sciopero!

Una volta si diceva "...mamma li turchi..." con un senso di panico e di paura... la cosa però non sembra spaventare gli operai della SISECAM (ex Vetreria Sangalli) di San Giorgio di...

Read more

Paga troppo bassa? Incostituzionale!

Quattro euro e mezzo l’ora è troppo poco. Quella paga viola la Costituzione. E poco importa se fa parte di un contratto di lavoro, sottoscritto da sindacati tra i più...

Read more

Marinai di salvataggio autogestiti

ordinanza Balneare Comune di Rimini. Urgente Richiesta di continuazione servizio di salvamento dal 14 al 20 Settembre.Elenchiamo sinteticamente le motivazioni della richiesta sopra in oggetto scaturita da attento confronto e...

Read more
More from this category

Assemblea nazionale dei lavoratori, studenti, movimenti e sindacati della scuola contro la L.107

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

L’assemblea fa seguito all’appello pubblicato su: http://www.orizzontescuola.it/assemblea-autoconvocata-scuole-roma-e-lazio-appello-per-assemblea-nazionale-contro-legge-10715/
e si collega, anche logisticamente, con l’assemblea nazionale LIP: http://lipscuola.it/blog/assemblea-dei-comitati-lip-roma-22-gennaio-2017/
Dopo l'esito del referendum del 4 dicembre sulla riforma Costituzionale, si è aperto un importante spazio per rilanciare la lotta per il ritiro della “buona scuola” imposta dal governo Renzi. Una rivendicazione che ha perso purtroppo intensità lo scorso anno, ma che oggi è assolutamente necessario rilanciare con forza, anche in collegamento alla lotta contro il Jobs act!

L’assemblea fa seguito all’appello pubblicato su: http://www.orizzontescuola.it/assemblea-autoconvocata-scuole-roma-e-lazio-appello-per-assemblea-nazionale-contro-legge-10715/
e si collega, anche logisticamente, con l’assemblea nazionale LIP: http://lipscuola.it/blog/assemblea-dei-comitati-lip-roma-22-gennaio-2017/
Dopo l'esito del referendum del 4 dicembre sulla riforma Costituzionale, si è aperto un importante spazio per rilanciare la lotta per il ritiro della “buona scuola” imposta dal governo Renzi. Una rivendicazione che ha perso purtroppo intensità lo scorso anno, ma che oggi è assolutamente necessario rilanciare con forza, anche in collegamento alla lotta contro il Jobs act!
Riteniamo che, l’importante incontro nazionale organizzato a Roma il 22 gennaio dai comitati LIP, al fine di aggiornare la “legge di iniziativa popolare per una buona scuola della Repubblica”, sia un’eccellente occasione per organizzare sempre a Roma, nel giorno precedente, un’assemblea nazionale del movimento della scuola al fine di riorganizzare la lotta unitaria.
Forti dell’appoggio già giunto dai comitati LIP, facciamo quindi appello a TUTTI i movimenti ed alle organizzazioni sindacali attive contro la “buona scuola”, per un impegno collettivo alla riuscita dell’assemblea nazionale unitaria della scuola contro la 107, che organizzeremo a Roma il 21 gennaio, giorno precedente alla riunione nazionale della LIP, dalle ore 15.00 presso la Sala Bianca di via Flaminia 53; (dalla Stazione Termini Metro A, fermata Flaminio, direzione Battistini).

Proviamo a rilanciare un movimento di lotta unitario per il ritiro della “buona scuola” e per la discussione parlamentare della LIP!
Solo uniti possiamo raggiungere l’obiettivo comune!
“per un’assemblea nazionale unitaria della scuola contro la L.107”

Prime adesioni:

Cinecittà Bene Comune, Comitato Nazionale Scuola e Costituzione, Coordinamento Nazionale GAE, Coordinamento Studentesco Vento dell’Est, CUB Piemonte, CUB SUR, Democrazia e Lavoro in CGIL, Illumin’Italia, Il Sindacato è un’altra cosa – Opposizione in Cgil – Flc, Gruppo Nazionale LIP, Lavoratori Autoconvocati della Scuola, Manifesto dei 500, Partigiani della Scuola Pubblica, Unione degli Studenti, USB scuola, USI SURF

per adesione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 1443 volte
usi

cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online